Biblioteca Comitato per Bologna Storica e Artistica

Strada Maggiore, 71 - 40125 Bologna
tel/fax 051 347764
 
 
 
 
 
Tipologia
 
 
 

Accesso: libero
Apertura:
 su appuntamento
periodo di chiusura agosto

Patrimonio: 800 volumi, opuscoli, 500 disegni, 3.000 fotografie d'epoca
Sezioni e fondi speciali: Locale, fondi archivistici
Servizi al pubblico: Consultazione, catalogo informatico (libri e opuscoli), riproduzioni (fotocopie, fotografie)
Spazi: Sala lettura e conferenze (40 posti)
Attività: Conferenze su storia e arte di Bologna e del suo territorio, mostre, visite guidate, presentazioni di libri e di filmati, incontri con l'autore, dibattiti, pubblicazioni (rivista "Strenna Storica Bolognese", bollettino "Torre della Magione")

 

Titolare: Comitato per Bologna Storica e Artistica (Ente Morale
D.P.R. 28.6.1956 n. 1716)
Storia della biblioteca e dell'edificio: Il Comitato per Bologna Storica e Artistica, fondato da Alfonso Rubbiani nel 1899, si occupa della conoscenza dell'arte e della storia di Bologna con la collaborazione di studiosi e volontari. Pubblica la "Strenna Storica Bolognese", la più antica rivista di storia e arte della città. La biblioteca ha sede dagli anni Settanta del secolo scorso nel palazzo occupato fino al 1922 dal Collegio Comelli