Biblioteca Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura


via Santo Stefano, 1/C - 40125 Bologna
tel 051 6093405
 
 
 
 
 
Tipologia
 
 
 

Accesso Telefonare per informazioni

Patrimonio 23.000 volumi e opuscoli, 7 quotidiani, 750 periodici, 203 libri antichi (fino al 1830) presso archivio CCIAA, 16 cinquecentine, audiovisivi e risorse elettroniche (in corso di verifica)

Sezioni e fondi speciali Fondi archivistici: "Foro dei Mercanti" e "Archivio delle Arti"
Spazi Sala lettura (20 posti)

 

Titolare Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Bologna
Storia della biblioteca La biblioteca fu istituita come raccolta di documentazione alla fine del 1800, ma fu aperta al pubblico solo nel 1951. La biblioteca della Camera di Commercio si presenta come una delle più ricche che conti la città di Bologna, per quanto riguarda la storia economica provinciale
Storia dell’edificio La costruzione del Palazzo della Mercanzia fu avviata nel 1384 sotto la direzione di Lorenzo da Bagnomarino e portata a compimento nel 1391, anno di insediamento del Foro dei Mercanti. Nel corso dei secoli l’edificio ha subito vari ampliamenti e modifiche ed è sempre stato sede della Camera di Commercio