salta ai contenuti

studi e statistica

 

Ricerche demoscopiche

Il Centro Demoscopico Metropolitano
  

L'attività demoscopica del Servizio Studi per la Programmazione della Città Metropolitana di Bologna inizia nel 1997, come strumento operativo della Provincia di Bologna e della Conferenza dei Sindaci, finalizzata alla rilevazione demoscopica e all'analisi di opinioni, comportamenti e bisogni dei cittadini e delle aziende dell’area metropolitana bolognese, a supporto delle politiche locali.

 

Si tratta di uno strumento assolutamente nuovo, nel panorama della pubblica amministrazione italiana, destinato a rivelarsi però molto utile al governo locale. In primo luogo, poiché consente di acquisire in tempo reale informazioni relative alle opinioni dei cittadini nei confronti di specifiche decisioni già assunte - dal gradimento nei confronti del progetto di nuove infrastrutture, al grado di soddisfazione nei confronti dei servizi pubblici, come gli asili nido, le scuole, l’organizzazione di uffici comunali e provinciali. In secondo luogo, tale strumento fornisce la possibilità d’indagare attese, propensioni, “preoccupazioni” e domande sociali, destinate ad avere ricadute dirette sulle risposte che il governo locale si propone di elaborare, la cui efficacia può essere, attraverso lo strumento demoscopico, opportunamente valutata e “ricalibrata”. 

 

 

Contatti

Centro Demoscopico Metropolitano
Via Zamboni, 13 - 40126 - Bologna
Telefono:  051.659.8257   051.659.8386   051.659.8669   051.659.8123

Fax: 051.659.8110
E-mail: medec@cittametropolitana.bo.it

 

 
 
 

Data ultimo aggiornamento: 16-10-2017

Città metropolitana di Bologna

Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8211 - Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio