Il sistema regionale di istruzione e Formazione professionale (IeFP)

Con la Legge Regionale n. 5 del 30/06/2011 la Regione Emilia-Romagna ha delineato il Sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP), che ha preso avvio con l'anno scolastico e formativo 2011/2012.

 

In Emilia-Romagna, gli studenti in uscita dalla scuola media possono quindi scegliere tra:

- un percorso d'istruzione liceale, tecnica o professionale di 5 anni per conseguire un diploma di istruzione secondaria superiore;

- un percorso di Istruzione e Formazione Professionale di 3 anni, per conseguire una qualifica professionale regionale riconosciuta a livello nazionale ed europeo.

 

Dopo aver conseguito il titolo conclusivo del primo ciclo di istruzione (licenza media), gli allievi che vogliono  iscriversi ai percorsi triennali di qualifica, devono iscriversi ad un Istituto Professionale, per frequentarvi un primo anno, fortemente orientativo e di preparazione al percorso professionalizzante.

Al termine del primo anno lo studente può :

  • proseguire ancora nell'Istruzione Professionale, fino alla qualifica (3° anno) e volendo fino al diploma quinquennale;

  • proseguire  presso un Ente di formazione professionale accreditato dalla Regione Emilia-Romagna. In questo caso una volta conseguita la qualifica presso l'ente di formazione professionale lo studente può rientrare a scuola, previa attività di valutazione e riconoscimento del percorso triennale seguito, per proseguire sino al diploma quinquennale, oppure  continuare a formarsi scegliendo tra le opportunità del sistema formativo regionale o accedere al mondo del lavoro.

La scuola e l'ente di formazione collaborano strettamente nella progettazione dei percorsi di IeFP e rilasciano la stessa qualifica professionale con modalità didattiche differenti.

 

La Provincia di Bologna, Servizio Scuola e Formazione, realizza la Programmazione dei percorsi di Istruzione e Formazione professionale  regionale (IeFP): individuazione del fabbisogno di qualifiche del sistema produttivo territoriale, selezione dei soggetti (Scuole, Enti) che realizzano l'offerta, definizione del piano annuale offerta formativa.

 

Coordina il Comitato Territoriale IeFP della Provincia di Bologna (composto da tutti i Dirigenti e Direttori delle scuole e degli enti coinvolti), predispone gli atti per il finanziamento dei percorsi IeFP che si svolgono negli Enti di Formazione, supporta il sistema nella fase delle iscrizioni, predispone e organizza strumenti e luoghi per la promozione del sistema ed il suo monitoraggio. 

 
Contatti

Tiziana Di Celmo 

Telefono:051.659 8402 - 051.6598575- 051. 659 8127
E-mail: tiziana.dicelmo@cittametropolitana.bo.it