Documenti correlati

 
 

Linee di Indirizzo metropolitane per garantire ai giovani con disabilità la continuità di cura (sanitaria, assistenziale ed educativa) nel passaggio dall'età evolutiva a quella adulta“ (2015)

 

Nel 2015 le Conferenze territoriali sociali e sanitarie di Bologna ed Imola hanno approvato le „Linee di Indirizzo metropolitane per garantire ai giovani con disabilità la continuità di cura (sanitaria, assistenziale ed educativa) nel passaggio dall'età evolutiva a quella adulta“

 

Il documento è divenuto per le parti di competenza parte integrante delAccordo Metropolitano L.104 , 2016-20121

 
 

Protocollo provinciale per la somministrazione di farmaci in contesti extra-familiari, educativi, scolastici o formativi (2013)

 

Per garantire la frequenza educativa, scolastica e formativa a quei bambini e ragazzi che necessitano una terapia farmacologica da somministrarsi in orario scolastico, uno specifico Gruppo interistituzionale provinciale che  ha elaborato un nuovo “Protocollo provinciale per la somministrazione di farmaci in contesti extra-familiari, educativi, scolastici o formativi”. 

 

Il gruppo è stato coordinato dal Servizio Scuola e Formazione e dal Servizio Politiche Sociali e per la salute della Provincia con la collaborazione attiva di Enti locali, delle Istituzioni Scolastiche pubbliche e paritarie, delle Aziende sanitarie di Bologna e Imola, dell'Ufficio Scolastico Territoriale, degli Enti di formazione e delle Associazioni delle famiglie.

 

Il Protocollo è stato  sottoscritto e presentato venerdì 24 maggio 2013 a Palazzo Malvezzi e diverrà punto di riferimento operativo e procedurale a partire dall'anno scolastico 2013-2014.

 
 

3 dicembre 2016

Conferenza dei Servizi per la sottoscrizione dell'Accordo di programma metropolitano per l'inclusione scolastica e formativa di bambini, alunni e studenti con disabilità (L. 104/1992) 2016–2021

 

 

Data ultimo aggiornamento: 16-10-2017