Città Metropolitana di Bologna

Vai al sito della Città Metropolitana di Bologna Vai al sito Istituzionale della Provincia
Sei in:  Home ,

Visitare la riserva

Monte del Frate - Ornella De Curtis - Archivio Provincia di Bologna
Monte del Frate - Ornella De Curtis - Archivio Provincia di Bologna

L'area della Riserva, molto vicina a Bologna e di spettacolare bellezza, è agevolmente visitabile utilizzando la buona rete sentieristica esistente, che consente di salire piuttosto rapidamente, seguendo percorsi non lunghi e dai dislivelli contenuti, sui principali rilievi. Questi catturano lo sguardo per le loro forme e i vasti panorami (ma anche per il variare della vegetazione e le presenze faunistiche, a cominciare dal falco pellegrino, che è il vero dominatore del Contrafforte).


Discreta è la presenza, nel perimetro dell'area protetta e nelle immediate vicinanze, di agriturismi, bed & breakfast, ristoranti e trattorie, dove soggiornare per uno o più giorni o pranzare e cenare.


Ulteriori possibilità di pernottamento e ristoro sono presenti nei tre capoluoghi e in diverse altre località, non troppo lontane, nel territorio dei tre comuni interessati dall'area protetta (Sasso Marconi, Monzuno, Pianoro).


La Riserva ha negli ultimi tempi iniziato a offrire alle scuole del territorio la possibilità di uscite e percorsi educativi nel Contrafforte Pliocenico e periodicamente propone, nei fine settimana, escursioni guidate e iniziative per il pubblico adulto.


Norme di comportamento


 
 
 

Pagine web realizzate grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna
nell'ambito del progetto 'Valorizzazione e promozione delle aree di pregio ambientale'

Città Metropolitana di Bologna
Aree Protette
Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna
Uffici della Riserva
Città Metropolitana di Bologna

Servizio Pianificazione Paesistica
Settore Ambiente
Via San Felice 25 - 40122 Bologna
e-mail: riservacontrafforte@cittametropolitana.bo.it

Sito realizzato con il CMS per siti accessibili e-ntra