salta ai contenuti

Progetti d'impresa

 

Nuove imprese a tasso zero, rifinanziamento Mise

 
Invitalia logo
Invitalia logo

 

“Nuove imprese a tasso zero” è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare una micro o piccola impresa.

 

Gli incentivi sono validi in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro.

 

Le agevolazioni sono concesse nei limiti del regolamento de minimis e consistono in un finanziamento agevolato senza interessi (tasso zero) della durata massima di 8 anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali.


Le imprese devono garantire la restante copertura finanziaria e realizzare gli investimenti entro 24 mesi dalla firma del contratto di finanziamento.

 

Lo stanziamento iniziale è stato di circa 50 milioni di euro ma Invitalia ha sospeso l’attività di valutazione delle richieste risultate potenzialmente eccedenti, essendo le risorse finanziarie assegnate a “Nuove imprese a tasso zero” non sufficienti a coprire il fabbisogno potenziale delle domande presentate.


Con Nuove Imprese a Tasso Zero sono già 93 le nuove iniziative imprenditoriali finanziate nei primi 9 mesi di avvio delle agevolazioni (dal 13 gennaio 2016). Vista l’importanza di questo incentivo, la misura è in procinto di essere rifinanziata dal MiSE con altri 100 milioni di euro.


Il decreto che rifinanzia la misura, gestita da Invitalia, è in attesa della registrazione della Corte dei conti.

 
Data ultimo aggiornamento: 08-09-2017

Città metropolitana di Bologna

Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8211 - Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 

 
torna ai contenuti torna all'inizio