Fiera di Pieve di Cento e 261ª Festa dei Giovani dall’1 al 3 settembre con un ricco programma di eventi

Concerti, musei aperti e mostre animano la tradizionale manifestazione pievese

Pieve di Cento
 

Concerti musicali, musei aperti, visite guidate ed esposizioni. Si apre venerdì 1 settembre alle 18 a Pieve la storica fiera settembrina nella duplice anima di Fiera dell'industria, artigianato, agricoltura e commercio e di Festa dei Giovani con un ricco rogramma di eventi.  
Teatro della manifestazione è piazza A. Costa con i concerti alle 21 di ogni sera: i MUPPETS venerdì 1, i TRIBUTO ITALIANO sabato 2 e la Band Tributo SPECIAL GUEST domenica 3.
Fra i numerosi appuntamenti della Fiera, che si sviluppa fra le strade e le piazze del paese: Piazza della Rocca ospiterà una tre giorni di musica dal vivo a cura del Circolo Pievese di Musica Moderna e dell’Associazione Flux, mentre Piazza Partecipanza ospiterà un cartellone di eventi dedicati a danza e musica a cura degli operatori economici dell’area; si affiancheranno inoltre proposte musicali presso le attività del centro storico promosse dai tanti bar e ristoranti presenti nel circuito.
Ma Pieve di Cento è anche Città d’arte e turismo. Per l’occasione della Fiera il Comune terrà aperti tutti i Musei (Pinacoteca Civica, Teatro e Museo della Musica, Museo delle Storie di Pieve, Museo della Canapa) che saranno visitabili dalle 18 alle 22 nelle giornate di venerdì e sabato, mentre domenica saranno aperti dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21.   
Riaperta ad aprile di quest’anno dopo i necessari lavori post sisma, sarà possibile ammirare anche la Chiesa di Ss. Trinità, con il suo sorprendente oratorio affrescato in occasione dell’inaugurazione di venerdì 1 e durante la giornata  di domenica 3, con visite guidate a cura dei volontari FAI.  
Infine da visitare la mostra "Storie a matita: Leda", un’esposizione delle tavole a fumetti tratte dall’omonimo graphic novel di Francesco Satta e Luca de Santis, illustrato da Sara Colaone, inaugurata giovedì 31 agosto alle 18.00 in Sala Partecipanza.
Non potevano mancare l’ormai storica pesca di beneficenza sotto il Voltone, i laboratori della Scuola di Liuteria con le  esibizioni dei maestri e degli allievi dei corsi, le attività culturali presso il Circolo Kino, la tradizionale gara di pesca “Pierin Pescatore” per i bimbi, la Rassegna del Bastardino a cura della Sezione Cacciatori F.I.D.C. di Pieve, la Rassegna della birra artigianale e tanto altro ancora...

Programma aggiornato sul sito del Comune
Info Comune di Pieve di Cento - URP tel. 051 6862611
A.T. Pro Loco Pieve di Cento tel. 051 974593

 
 

A cura di Ufficio stampa

Data ultimo aggiornamento: 31-08-2017