Crevalcore, sabato e domenica diventa "capitale" delle rievocazioni storiche

Rievocazione storica - Pagina Facebook Fanfara e Battaglione Garibaldino "Petronio Setti"
Rievocazione storica - Pagina Facebook Fanfara e Battaglione Garibaldino "Petronio Setti"

Sarà presente Annita Garibaldi Jallet, bisnipote di Giuseppe Garibaldi

Crevalcore il prossimo fine settimana diventa "capitale" delle rievocazioni storiche con due eventi di rilievo nazionale. Sabato 8 aprile ospiterà il raduno garibaldino regionale in occasione della costituzione della sezione dell’Associazione nazionale veterani e reduci garibaldini. Domenica 9 aprile la manifestazione "Le vie del Tempo" farà rivivere nel centro di Crevalcore, fortemente colpito dal terremoto, piccoli spaccati di storia: dalla preistoria alla 2° guerra mondiale con gruppi storici provenienti da tutta Italia.

 

Il programma

Sabato 8 aprile a Crevalcore, in occasione della costituzione della sezione dell’Associazione nazionale veterani e reduci garibaldini, ci sarà il raduno garibaldino regionale. L’evento ha il patrocinio del Comune di Crevalcore ed è organizzato in collaborazione con l’associazione “I sempar in baraca”.
La manifestazione si svolgerà nel pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30, nella via principale del centro storico, via Matteotti. Dalle 12.30, in piazza Malpighi, sarà in funzione il ristorante allestito dall’associazione “I sempar in baraca”, per accogliere i partecipanti provenienti dalle sezioni ANVRG emiliane e delle regioni limitrofe.

Nel dettaglio:
Ore 16.00 - Partenza del corteo preceduto dagli Sbandieratori della Signoria di Firenze in divisa garibaldina: entrata da porta Bologna, uscita da porta Modena, rientro e arrivo in piazza Malpighi; durante il percorso esecuzione di brani da parte della fanfara.
Ore 16.40 - Deposizione di una corona davanti al municipio, ancora inagibile a causa del terremoto, dove sono collocate le lapidi dedicate ai caduti per l’indipendenza e l’unità d’Italia. Ufficializzazione della nascita della sezione crevalcorese dell’Associazione nazionale veterani e reduci garibaldini, intitolata a Lucio Passarini, fondatore del Battaglione Petronio Setti e della fanfara garibaldina. Brevi interventi del presidente regionale ANVRG Cesare Galantini, del sindaco senatore Claudio Broglia, della presidente nazionale ANVRG  Annita Garibaldi Jallet.
Ore 17.00 - Ricostruzione di una battaglia fra garibaldini e austro-estensi.
Partecipano gruppi di rievocatori garibaldini e il Battaglione estense.
Ore 18.00 - Saluto di Garibaldi: performance dell’attore Luigi Monfredini. Esecuzione dell’Inno di Mameli.
In caso di maltempo la manifestazione, per quanto possibile, si svolgerà nell’Auditorium Primo Maggio.

 

Per informazioni
www.facebook.com/FanfaraBattaglioneGaribaldino


Domenica 9 aprile per le vie di Crevalcore prende vita una grande rievocazione multi epoca, "Le vie del tempo", con piccoli spaccati di storia ricostruiti dai numerosi gruppi storici tematici che riproporranno usi, costumi e attività di varie epoche, dagli etruschi fino alla seconda guerra mondiale. 250 rievocatori provenienti  da tutta Italia, riuniti in gruppi, si impegneranno a ricreare un periodo specifico della storia attraverso le proprie attività e le ricerche storiche proposte su banchi didattici. Un tuffo nel passato tra didattica, schemi di battaglia, armi, dimostrazioni di vita civile e militare, musiche, danze storiche e altre iniziative che immergeranno il pubblico nel periodo storico rievocato.
Si distribuiranno nella piazza o sotto i portici, ciascun gruppo storico ha una zona dedicata. Inoltre saranno presenti artigiani ed espositori di manufatti, oggettistica, moda, libri antichi, gioielli, ceramiche e giochi per bambini, che renderanno le vie e i portici di Crevalcore un grande mercato storico.
Lo stand gastronomico propone un menù tradizionale e uno vegetariano, gli ospiti saranno a tavola con i protagonisti della rievocazione, per un suggestivo pranzo gomito a gomito con la storia. Durante tutta la giornata presso lo stand gastronomico, funzionerà la taverna con gnocco fritto e salumi e bevande.

Alla fine della giornata grande ballo dell'800 con il Battaglione estense.

L'evento ha scopo benefico ed è in particolare volto ad animare il centro storico di Crevalcore, che porta ancora i segni del terremoto del 2012.

 

Per informazioni
www.isemparinbaraca.com
http://www.leviedeltempo.com

 
 
 

A cura di Ufficio stampa

Data ultimo aggiornamento: 05-04-2017