21 marzo Giornata della Memoria e dell'Impegno contro le mafie

Foto dal sito Libera

Il calendario degli eventi in programma nella città metropolitana

Dal 1996 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. L'evento è stato voluto dall'associazione Libera che ha scelto il primo giorno di primavera, giorno di risveglio della natura, come occasione per rinnovare la primavera della verità e della giustizia sociale.

I Comuni della città metropolitana partecipano all'iniziativa con numerosi eventi.

- Martedì 21 marzo i bambini/e dei nidi d'infanzia "T.Bolzani" e "G.Rodari" e i bambini/e dell'Istituto Comprensivo "De Amicis" consumeranno a scuola un pranzo preparato con prodotti, Libera Terra, provenienti dalle terre confiscate alla criminalità organizzata;
- alle ore 10.00, della stessa giornata, il Sindaco Gianpiero Veronesi e alcuni Amministratori deporanno un omaggio floreale presso i luoghi della memoria per la legalità di Anzola: giardino in memoria delle "Vittime di Mafia" (tra P.zza Berlinguer e Via XXV Aprile), giardino intitolato a "Rita Atria" presso il Centro giovanile Via X Settembre, giardino intitolato a "Felicia Bartolatta Impastato" in Via Rumpianesi;
- fino al 27 marzo rimarrà esposta presso la sede del Municipo la mostra "La legalità, per me...", con disegni prodotti dalle classi IV delle scuole primarie: "Caduti per la Liberà" e "Arcobaleno". Il lavoro è stato condotto dall'Amministrazione comunale in collaborazione con le insegnati a seguito di letture e approfondimenti sul tema delle mafie.
- Sabato 25 marzo alle ore 15.30 presso il Centro Giovani "La Saletta" si terrà la "Festa della Legalità: luoghi di speranza, testimoni di bellezza" condivisione con letture, suoni, immagini sui temi della legalità. A seguire merenda, musica e giochi per tutti.  

- Venerdì 24 marzo alle ore 20.45 al Centro Culturale di Funo "Mafie sotto casa" serata di approfondimento con Gaetano Alessi e presentazione di sito e fumetto

- Sabato 25 marzo Deposizione delle corone in memoria di Giudice G. Falcone e P. Borsellino presso le scuole primarie a loro intitolate: ore 10.00 Giardino della Scuola di Funo e ore 11.00 Scuola Primaria Argelato (per ulteriori informazioni consultare il volantino allegato).
 

Venerdì 24 marzo alle ore 11.30 Seduta solenne del Consiglio comunale (Palazzo d’Accursio).
Saluti e introduzione - Luisa Guidone,  presidente del Consiglio comunale di Bologna
interventi delle giornaliste Angela Iantosca  e Graziella Proto
conclusioni - Virginio Merola,  sindaco di Bologna
In rappresentanza della Città metropolitana parteciperà la consigliera delegata Elisabetta Scalambra.

 

Pranzo della legalità, VI edizione. Nel menù delle mense scolastiche saranno utilizzati prodotti provenienti dalle cooperative agricole aderenti al progetto Libera Terra.

 

  • Casalecchio

Fino a lunedì 27 marzo 2017 torna la Primavera di Politicamente Scorretto, un programma di eventi nel segno dell'impegno civile che Politicamente Scorretto, il progetto ideato da Casalecchio delle Culture con Carlo Lucarelli, articola lungo tutto il mese di marzo, anche in collegamento con la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie organizzata da LIBERA martedì 21 marzo 2017.

Inoltre, il 21 marzo gli anziani del Centro diurno Ca' Mazzetti (Casalecchio di Reno) mangeranno i "fusilli alla pizzaiola" cucinati da Melamangio Spa con i prodotti di Libera e in collaborazione con CADIAI.
 

  • Castenaso

17-19-21 marzo: la Staffetta della legalità a Castenaso
- Venerdì 17 marzo ore 20.30, Centro L'Airone
'NonsoloLibera'... Studenti della scuola media Gozzadini raccontano la loro esperienza didattica e formativa;
- Domenica 19 marzo ore 11, Opere parrocchiali
Messa celebrata dal vescovo Matteo Zuppi; ore 12.30 pranzo con i prodotti delle terre confiscate alla mafia; ore 14.30 testimonianze degli ospiti don Pasquale Aceto (parroco a Crotone), Carolina Girasole (ex sindaco di Isola Capo Rizzuto);
- Martedì 21 marzo ore 17, Casa Bondi
Partenza per la Camminata della Legalità, sosta nelle vie intitolate a Rita Atria e Giuseppe Impastato. Al ritorno merenda in Sala Cupini. In collaborazione con SPI e Coop Reno.

Pranzo della legalità "Libera SeRA". In tutte le scuole del territorio verranno proposte le Caserecce “LIBERA TERRA” alla Pizzaiola.
L'obiettivo è promuovere la cultura della legalità, cominciando dalla scuola e dai bambini.

Sapori di Libera Terra - Martedì 21 marzo distribuzione di un pranzo a base di prodotti biologici nati dai campi confiscati alla mafia. iniziativa rivolta ai bambini e al personale della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria.

Presso la biblioteca comunale dal 21 al 25 marzo: Scaffale dedicato… La mafia nei libri…!                             
La Biblioteca comunale è dotata di bibliografia adatta ad adulti, ragazzi  e bambini, inerente il tema della legalità. Il suggerimento d’acquisto specifico è stato tratto dal sito di “Avviso Pubblico”, LA RETE degli Enti Locali per l’azione civile CONTRO LE MAFIE.
.

La rassegna comunale "UNOXUNO: un tema per un mese" di marzo è dedicata al tema della mafia. In programma vi è la presentazione del libro "Periferie terre forti", del sito "Mafie sotto casa.com". e la mostra fotografica "Ripresi!: i beni confiscati alla criminalità organizzata in Emilia Romagna" (La mostra rimarrà esposta fino alla fine di marzo presso la Biblioteca comunale "L. Arbizzani", piazza Indipendenza, 1).

 

"Pranzo della Legalità", in collaborazione con Libera. Si caratterizza non solo per far consumare ai ragazzi prodotti provenienti dai territori confiscati alle mafie, ma si distingue anche per l'intervento degli operatori nelle scuole primarie in cui illustrano brevemente l'etica dei loro prodotti Bio.
Documento in formato Adobe AcrobatLocandina(205 KB)

 

  • San Lazzaro di Savena

La cucina comunale inserirà nel menù di martedì 21 marzo una colazione/merenda a base di prodotti di Libera, nello specifico succo di arancia di Sicilia e taralli pugliesi.

Le Biblioteche del Distretto Montagna, col sostenuto dell’IBC della Regione Emilia-Romagna, hanno dato vita al progetto “Le parole della Legalità”.
La giornata di apertura straordinaria di sabato 25 marzo si lega idealmente al 21 marzo, e  vuole essere il punto d’incontro del progetto per le biblioteche e i suoi utenti, ma anche per le scuole del territorio, le associazioni.
Documento in formato Adobe AcrobatIl programma delle iniziative(182 KB)

 

  • Unione Terre d'acqua (Anzola dell'Emilia, Calderara di Reno, Crevalcore, Sala Bolognese, San Giovanni in Persiceto, Sant'Agata Bolognese)

Pranzo della legalità: in tutte le scuole del territorio verranno proposti Fusilli bio libera con salsa alle erbe aromatiche. L’obiettivo è promuovere la cultura della legalità, cominciando dalla scuola e dai bambini.
Inoltre, per approfondire le tematiche della XXII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie il Comune di Persiceto ha indetto un Consiglio comunale straordinario, in seduta aperta al pubblico ma senza intervento, che si terrà martedì 21 marzo alle ore 18. Per l’occasione durante il Consiglio verrà data la parola ad alcuni studenti del’Istituto di Istruzione superiore “Archimede” di Persiceto che leggeranno la lista dei nomi delle vittime innocenti delle mafie e porteranno testimonianza della loro esperienza scolastica con “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” nei campi di studio e di volontariato sui beni confiscati alle mafie.

 

Il 21 marzo alcune classi terze delle scuole secondarie di primo grado si fermeranno per un momento di riflessione e, se possibile, per collegarsi con la manifestazione nazionale a Locri alle 12 per ascoltare don Ciotti

.

  • Zola Predosa

Ore 17,00 del 21 marzo, appuntamento al Parco "Vittime innocenti di tutte le mafie 21 Marzo"

Il 21 marzo i bambini del Nido d'infanzia di Riale (Zola Predosa) mangeranno i "fusilli alla pizzaiola" cucinati da Melamangio Spa con i prodotti di Libera e in collaborazione con CADIAI. 

 

Link: Libera

 

 
 
 

A cura di Ufficio stampa

Data ultimo aggiornamento: 22-03-2017