Statistica, i dati sulla popolazione della città metropolitana al 1° gennaio 2017

Immagine di persone straniere

Stabilmente sopra il milione e in leggero aumento rispetto all'anno precedente

Al 1° gennaio 2017 si stima che la popolazione della città metropolitana di Bologna ammonti a 1.009.268 residenti, di cui 523.530 femmine e 485.738 maschi, complessivamente 3.437 unità in più rispetto all’anno precedente, cioè lo 0,3 per cento.

Gli aumenti maggiori sono stati nei Comuni di Castenaso (+1,8%), San Giorgio di Piano (+1,4%), Ozzano dell'Emilia (+1,3%) e Calderara (+1%).

I residenti con cittadinanza straniera sono 117.875 (pari all'11,7% della popolazione residente) di cui 64.208 femmine e 53.667 maschi. Rispetto al 1° gennaio 2016 sono aumentati di 753 unità.


I residenti di zero anni al 31 dicembre, quindi nati nel 2016 sono circa 7.800, in diminuzione di oltre 200 unità rispetto al 2015: tale calo è dovuto principalmente al diminuire del contingente di donne in età feconda.


Per quello che riguarda le fasce d'età: gli individui di 65 anni e più rappresentano il 24% dei residenti, il 27% ha un’età inferiore ai 31 anni ed il 54% tra i 31 ed i 64 anni; infine i centenari sono 430.

A questi link i dati completi sulla popolazione per Comune e Unione di Comuni e quelli sui cittadini stranieri.

 
 
 

A cura di Ufficio stampa

Data ultimo aggiornamento: 10-03-2017