Contributi per imprese del settore turistico, commerciale e culturale/creativo

Turismo in Appennino - Archivio Città metropolitana di Bologna

La domanda va presentata entro il 28 febbraio 2017

La Giunta regionale ha approvato un bando per promuovere l’attrattività turistica e culturale e accrescere la domanda di fruizione del territorio, attraverso la riqualificazione innovativa delle imprese turistiche, commerciali e culturali e l’offerta di nuovi servizi/prodotti innovativi. Le risorse disponibili assegnate al bando ammontano a € 14.891.371.

 

In particolare, saranno finanziati progetti che contribuiscono a creare nuove opportunità di sviluppo e di occupazione qualificata in attività turistico/culturali per la valorizzazione intelligente del territorio.
Sono ammessi progetti innovativi per la valorizzazione dei settori:

  • ricettivo;
  • del commercio e dei pubblici esercizi;
  • degli attrattori culturali del settore cinematografico, teatrale, musicale e artistico del territorio dell’Emilia-Romagna e per la creazione di nuovi musei d’impresa.


Saranno finanziate:

  • spese per opere edili, murarie e impiantistiche;
  • spese per progettazione, direzione lavori e collaudo connessi agli interventi;
  • acquisto di macchinari, attrezzature, impianti opzionali, finiture, arredi e dotazioni informatiche;
  • acquisto di software e relative licenze d’uso, compresi la realizzazione dei siti internet ed e-commerce , di marchi e/o brevetti;
  • acquisto di servizi di consulenza finalizzati alla realizzazione del progetto.


La domanda di contributo dovrà essere effettuata esclusivamente per via telematica, tramite l’applicazione web Sfinge 2020, dalle ore 10.00 del giorno 10/01/2017 alle ore 17.00 del giorno 28/02/2017

Per informazioni:  Progetti per l'attrattività turistica, commerciale e culturale - Regione Emilia-Romagna

 

 
 
 

A cura di Ufficio stampa

Data ultimo aggiornamento: 26-01-2017