Regolamento per l'organizzazione e il coordinamento del Servizio di recupero degli ungulati feriti in provincia di Bologna

Il presente regolamento è finalizzato alla disciplina e al coordinamento del servizio di recupero degli ungulati feriti, ai sensi dell'Art. 56, comma 4, della Legge Regionale n° 8/94, e dell'Art. 20 del Regolamento Regionale n. 1/2008. Tale recupero si effettua con l'ausilio di cani da traccia specialmente addestrati. L'attività di recupero degli ungulati feriti durante l'esercizio venatorio o per altre cause non è un'azione di caccia; si configura come un servizio di volontariato a contenuto etico ambientale, altamente qualificato, per la tutela e la gestione delle popolazioni degli ungulati con finalità sociali ed igienico sanitarie.

 
Scarica il Regolamento
 
 
Pubblicazione a cura della Segreteria Generale

Data ultimo aggiornamento pagina: 27-07-2017