salta ai contenuti

lavoro

 

Progetti e iniziative

Nella consapevolezza che il fenomeno degli incidenti sul lavoro può essere efficacemente ridotto attraverso il lavoro congiunto tra tutti i vari soggetti coinvolti nel sistema della prevenzione (istituzioni, parti sociali, Enti locali, aziende private e lavoratori), la Città metropolitana di Bologna ha avviato e sostenuto negli anni diverse attività, mirate al migliormanto delle condizioni di salute e sicurezza all'interno dei luoghi di lavoro, in una logica di collaborazione reciproca.

 

Di seguito forniamo una sintesi delle principali attività svolte, mettendo a disposizione per ciascuna iniziativa i relativi materilai di riferimento.

 

SIRS (Servizio Informativo per i RLS)

Servizio Informativo dedicato ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) che, in questi anni di attività (dal 1997), si è rivelato capace di offrire loro una qualificata e continuativa attività di assistenza e di supporto allo scopo di promuovere la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

Il Cantiere Vigile

Progetto promosso e realizzato dalla Provincia di Bologna con la collaborazione degli operatori di Polizia Municipale insieme con gli organi di vigilanza (A.USL, DTL, INPS e INAIL), con l'obiettivo di prevenire gli infortuni sul lavoro e la diffusione di lavoro irregolare nei cantieri edili del territorio e per favorire il miglioramento delle condizioni di lavoro all'interno dei cantieri.

 

Tavolo permanente di coordinamento provinciale per la sicurezza sul lavoro nei cantieri della Variante Autostradale di Valico (VAV )

Sede di confronto presieduta dalla Provincia e composta dai sindaci dei Comuni interessati dal passaggio dell’autostrada, dall’Azienda USL di Bologna, dall’INAIL, dalla Direzione Provinciale del Lavoro, dall’Assessorato alla Sanità della Regione Emilia-Romagna, dalle Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL e UIL, dai Vigili del Fuoco, dal 118, dall’Arpa, dall’Osservatorio ambientale e socio-economico della VAV, da Società Autostrade SpA e dalle principali Aziende appaltanti impegnate nei lavori stradali.

 

Monitoraggio sulla valutazione dello stress lavoro-correlato

Progetto di ricerca, promosso dal Settore Servizi alla Persona e alla Comunità della Provincia di Bologna, realizzato dall’ente di formazione professionale Futura SpA con la collaborazione dell’Azienda USL di Bologna e di imola, l’INAIL, dell’Universita’ degli Studi di Bologna, delle Organizzazioni Sindacali e delle principali Associazioni Imprenditoriali del territorio.

 

Vivere sotto le Due Torri

Indagine sociale sulle condizioni di vita dei cittadini stranieri a Bologna, promossa dall’Azienda USL di Bologna, coordinata scientificamente dalla Provincia di Bologna e realizzata grazie ad una estesa partnership di soggetti pubblici e privati quali: Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, INPS, INAIL di Bologna, Associazioni imprenditoriali, Organizzazioni Sindacali, Istituto Professionale Edile (IIPLE), UCODEP (onlus di Bologna), Forum metropolitano delle associazioni dei cittadini non comunitari di Bologna e provincia.

 

Cartellone multilingue per la sicurezza nei cantieri

Manifesto informativo realizzato dalla Provincia di Bologna in collaborazione con il CPTO-IIPLE (Istituto Professionale Edile) con lo scopo di semplificare la comprensione delle più frequenti situazioni di rischio all’interno di un cantiere e del comportamento corretto da adottare per garantire la sicurezza dei lavoratori.

 

 
 
 
Data ultimo aggiornamento: 24-04-2015
 

Città metropolitana di Bologna

Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111 - Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio