salta ai contenuti

distretti culturali

 

Distretti Culturali

logo

Attraverso il progetto dei Distretti Culturali, a partire dalla fine del 2012 la Provincia (oggi Città Metropolitana) di Bologna ha proposto ai Comuni e ai soggetti del territorio attivi in ambito culturale un nuovo modello di governance territoriale che intende sviluppare - alla luce delle modificazioni sociali, economiche e istituzionali in atto - l’esperienza di programmazione, coordinamento, valorizzazione, produzione e diffusione culturale sostenuta da oltre vent’anni dalla Provincia in collaborazione con gli enti locali. Questo modello si fonda sulla individuazione di sette Distretti (Bologna - Casalecchio di Reno – Imolese - Montagna – Pianura Est - Pianura Ovest – San Lazzaro) che organizzano l'attività culturale di 56 Comuni, 250 istituti culturali, centinaia di associazioni e soggetti locali attivi nel campo della produzione e promozione culturale. All'Ente metropolitano è demandato il ruolo, propositivo e collaborativo, di coordinamento e programmazione.

 

Il progetto si propone di favorire una concertazione su macroaree territoriali tra più soggetti, pubblici e/o privati - anche attraverso relazioni più strette con la Regione Emilia-Romagna - con l'obiettivo di:

- definire una rete territoriale di “sistemi culturali”, capace di creare sinergie tra ambito cittadino ed extracittadino in una prospettiva di governo metropolitano con il fine di diffondere quanto inerente l'ambito culturale in forma il più possibile omogenea sul territorio

- valorizzare  le realtà di eccellenza del territorio, favorendo la crescita di progetti innovativi e di qualità, caratterizzati da una forte compartecipazione tra pubblico e privato

- attivare azioni di razionalizzazione dei servizi destinati alla cultura, potenziando le economie di scala per una maggiore sostenibilità economica e una più razionale distribuzione delle risorse finanziarie disponibili, anche mediante forme diversificate di partnership

- creare un luogo di scambio progettuale, tecnico e politico, per lo sviluppo di progetti culturali condivisi anche su scala sovradistrettuale

 

Approvato nell'ottobre 2011 dalla Conferenza Metropolitana dei Sindaci, il progetto è stato formalizzato con l'approvazione nel 2012 di un apposito Protocollo d'Intesa, successivamente prorogato. La sua realizzazione ha previsto:

> la costituzione di un Tavolo Politico, di un Tavolo Tecnico e di Gruppi di Lavoro tematici

> la redazione della Mappa della Cultura e la realizzazione/ ampliamento delle Guide on line ai luoghi della cultura del territorio

> la pubblicazione di In7, agenda trimestrale degli eventi distrettuali e sovradistrettuali e la realizzazione di questo sito

 

Nel 2013  è stato approvato come progetto-quadro del Piano Strategico Metropolitano | Tavolo Conoscenza Educazione Cultura

 

 
 
Documenti
 
 
Mappa dei distretti
 
I distretti
Comune di Bologna
 
Distretto Casalecchio di Reno
 
Distretto Imolese
 
Distretto Montagna
 
Distretto Pianura Est
 
Distretto Pianura Ovest
 
Distretto San Lazzaro
 
 
 
Cerca il Distretto

Inserisci il Comune, trova il Distretto

 
 
 
 
Cerca i Comuni

Inserisci il Distretto, trova i Comuni

 

Città metropolitana di Bologna

Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111 - Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio